Dal filo d'erba al filo di lana...

Dal filo d’erba al filo di lana… (introduzione)

Esiste un antico e meraviglioso processo che dai fili d’erba dei nostri pascoli produce il filo di lana che amiamo lavorare ai ferri.

Il “filo” conduttore in questo procedimento è uno degli animali più umili e preziosi per l’uomo: la pecora!

PECORA3
©knittingforbreakfast

Questo animale è stato addomesticato, per il suo vello, già in epoca antichissima e oggi vedere  greggi  pascolare nelle nostre vallate ci rimanda a ricordi atavici.

Sono immagini bucoliche che trasmettono un senso di pace e di vicinanza all’ambiente, e anche indossare un maglione di pura lana rimanda inevitabilmente ad una piacevole sensazione di armonia e appartenenza alla natura.

Scozia1 080
©knittingforbreakfast

Dunque è da questo perfetto equilibrio tra l’uomo e la terra che si crea uno dei prodotti più ecologici  da indossare: la lana.

Questa fibra animale è formata principalmente da Cheratina e possiede caratteristiche che la rendono davvero speciale.

È morbida e calda al tatto, è termocoibente, protegge bene dal freddo ma anche dal caldo, è traspirante, idrorepellente e difficilmente ammuffisce.

LANA
©knittingforbreakfast

Ne esistono di moltissimi tipi con caratteristiche e qualità diverse in base al vello che la specie di ovino, caprino o camelide produce, Merinos, Cashmere, Mohair, Alpaca …sono solo alcuni.

Dunque oggi possiamo comodamente scegliere, dagli scaffali dei negozi,  il filato che più ci piace tra diversi tipi  di grandezza, consistenza, pregio e anche colore.

Così portiamo a casa i nostri bei gomitoli (molti gomitoli) già pronti all’uso, e magari non pensiamo ai secoli di esperienze necessari per ottimizzare il processo che oggi  permette questa bella comodità!

Dunque un gomitolo è anche questo: secoli di storia !

gomitolo
©knittingforbreakfast

Le tecniche di lavorazione della lana si sono evolute e oggi avviene quasi tutto con l’utilizzo dei macchinari, ma in origine si lavorava a mano ingegnandosi di volta in volta  per migliorare le tecniche e ogni passo richiedeva moltissimo tempo e soprattutto fatica!

Rimando a successivi post i dettagli, la storia e le curiosità di ogni fase della lavorazione della lana,  per ora rifletto solo su quanto di grandioso e importantissimo precede il semplice gesto di lavorare ai ferri, e di quanta infinita esperienza c’è in un solo filo!

Buon knitting!

FILO LANA
©knittingforbreakfast
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...